2011 decisivo per le sorti dell’acqua pubblica nei nostri comuni

Oggi (29 dicembre 2010, ndr)  alle ore 10.00 appuntamento davanti al Palazzo comunale di Spoleto.

Si svolgerà un incontro relativo ai comuni dell’Ati 3 che il prossimo anno, entro il 31.12.2011, dovranno stabilire se proseguire verso la privatizzazione o trasformarsi in azienda speciale econservare il diritto di rendere di nuovo pubblica la gestione dell’acqua.

Il decreto Ronchi prevede che il gestore delle risorse idriche non sia solo pubblico.

Per chi può, e ci tiene all’acqua pubblica, appuntamento alle 10 davanti al comune di Spoleto.

0 0 votes
Article Rating
Segui la discussione
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments