AAA cercasi Assessori per una Spoleto 5 Stelle

Vuoi  aiutarci a risollevare le sorti della nostra comunità? Invia il cv a spoleto5stelle@gmail.com

Il Movimento 5 Stelle di SPOLETO, sulla scia del modello “Parma” e dopo un confronto con il sindaco Pizzarotti, annuncia un nuovo modo per nominare gli assessori da affiancare al sindaco nella prossima amministrazione, ovviamente in caso di vittoria del candidato, GUIDO GROSSI. Non più nomine a posteriori sulla base della ‘ricompensa’ politica, ma candidature con tanto di curriculum vitae che attesti la professionalità nei specifici settori.

Requisiti indispensabili, avere la fedina penale pulita, non essere iscritto ad alcun partito e perseguire il raggiungimento dei vari obiettivi in base alle linee programmatiche nel pieno rispetto dei principi fondamentali del movimento.

IL METODO 5 STELLE

La politica attuale nomina gli assessori dopo il voto, usando il manuale Cencelli per nominare amici o persone fidate.

Noi non la pensiamo così. Il nostro metodo di selezione vuole partire da un modo di ragionare completamente diverso basato sulla meritocrazia e sulla trasparenza. In questi giorni, i cittadini stanno conoscendo  il candidato sindaco di Spoleto 5 stelle, hanno a disposizione la bozza di programma che stiamo discutendo con le associazioni che operano in città e con tutte le figure che compongono il tessuto sociale di Spoleto, ora faremo un passo in avanti : sceglieremo i candidati che gestiranno l’amministrazione con competenza ed onestà, disposti a mettersi al servizio della città e non ad eseguire ordini di qualche potentato o qualche oligarchia di partito.

Chi si vorrà candidare dovrà inviare il proprio CV al seguente indirizzo di posta elettronica:spoleto5stelle@gmail.com inserendo nell’oggetto le parole ‘assessori a 5 stelle’ .

Oltre al CV si potrà inviare una lettera e/o video di presentazione. La valutazione delle persone che si proporranno, si baserà innanzi tutto sulla visione che si ha del mondo e del suo futuro, che inevitabilmente deve essere simile alla nostra. Il CV verrà esaminato non solo per valutare le competenze, ma anche per capire cosa si è fatto durante la vita e verificare che non siano stati fatti percorsi in contrasto con le nostre idee (vedi ad esempio chi realizza inceneritori).

Chi si propone dovrà inoltre esibire anche il certificato penale, dal quale dovrà risultare “NULLA”. Ogni candidato dovrà sottoscrivere il programma da noi presentato e già visibile sul sito www.spoleto5stelle.com

Nell’eventualità di vittoria da parte del candidato 5 stelle Guido Grossi, sarà egli stesso a nominare gli assessori come per legge e durante il mandato di Sindaco sarà il garante per il rispetto del programma. Se ravviserà che gli assessori non perseguono le azioni indicate o le linee guida delineate, potrà sollevarli dall’incarico secondo le norme stabilite dalla legge.

0 0 votes
Article Rating
Segui la discussione
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments