REFERENDUM PER L’ACQUA PUBBLICA

Si è costituito in questi giorni il comitato per il Referendum per l’Acqua Pubblica del quale facciamo parte come movimento amici di Beppe Grillo.

Il referendum nasce per abrogare una serie di norme che hanno aperto le porte della gestione privata del bene comune acqua.

Verranno proposti tre quesiti referendari:

Quesito n. 1: fermare la privatizzazione dell’acqua! (Abrogazione dell’art.23 bis L. 133/08);

Quesito n. 2: aprire la strada della ripubblicizzazione (Abrogazione dell’art. 150 del D.lgs 152/06);

Quesito n. 3: eliminare i profitti dal bene comune acqua! (Abrogazione di parte del comma 1 dell’art. 154 del D.lgs 152/06).

È stato predisposto un VADEMECUM per approfondire la questione acqua pubblica, per capirne gli impatti sia a livello globale ma anche locale e per avere informazioni ancora più dettagliate sulla questione referendaria.

Spoleto 5 Stelle sarà parte attiva per questa campagna, per la quale cercheremo di dare una esaustiva e corretta informazione alla cittadinanza.

0 0 votes
Article Rating
Segui la discussione
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments